LEGGERE È CULTURA: LA CONOSCENZA PER L’ INCLUSIONE

Mercoledì 12 giugno alle ore 18.00 nel salone della parrocchia SAN PIO X in via Francesco Petrarca n.3 - Matera, l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti - sezione territoriale di Matera e l’associazione LiberMedia presenteranno il libro “Filippo e Louis Braille” di Fabiana Santangelo. L’evento mira alla promozione di un testo che possa offrire uno spunto di riflessione sulle problematiche delle persone con disabilità visiva nella consapevolezza che solo la conoscenza può contribuire ad abbattere ogni tipo di barriere e favorire una reale inclusione delle persone non vedenti nella società civile.

Nel corso della serata, copia del libro “Filippo e Louis Braille” sarà donato a LiberMedia ed entrerà così a far parte della Biblioteca l’I.B.E.R. (l’Ideale Biblioteca Europea dei Ragazzi), allocata presso l’I.T.G.C. “Loperfido-Olivetti” di Matera, che raccoglie volumi di letteratura per ragazzi nelle lingue europee originali.

PROGRAMMA:

ore 18.00 Inizio dei lavori

ore 18.15 Saluto di benvenuto:

don DOMENICO MONACIELLO parroco San Pio X Matera

GIUSEPPE LANZILLO Presidente Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti (U.I.C.I.) ONLUS APS – sezione territoriale di Matera

VINCENZO DI RISO Presidente associazione LiberMedia

avv. ANNA AMENTA Consigliere Provinciale Matera

 

ore 19.00 Presentazione del libro:

d.ssa FABIANA SANTANGELO (autrice)

ore 19.45 Conclusioni

Allegati:
Scarica questo file (evento12 giugno.pdf)evento12 giugno.pdf[ ]111 kB