Image Module

  5 per Mille UICI MT22

LA TUA FIRMA ELIMINA I CONFINI
 
DONA IL 5 PER MILLE ALLA NOSTRA SEDE TERRITORIALE UICI di MATERA
C.F. 80002140772
 
Clicca sul Video
 

Guida1

Guida 2

Guida ai Servizi

UNIONE ITALIANA DEI CIECHI E DEGLI IPOVEDENTI ONLUS APS SEZIONE TERRITORIALE DI MATERA

La Guida ai Servizi dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Sezione Territoriale di Matera è un documento riservato ai Soci e garantisce loro la fruizione degli interventi, la tutela e la partecipazione alla miglior conoscenza dei Servizi offerti; è un importante strumento che garantisce l’informazione sulle prestazioni.

L’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus APS è dotata di un proprio logo contraddistinto dall’acronimo “U.I.C.I. Onlus APS”.

DOVE SIAMO La Sezione Territoriale di Matera dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ha sede legale in Matera alla via Torquato Tasso n. 5, nel centro città e a poca distanza dalla stazione ferroviaria.

Gli uffici sono dislocati al 1° piano, ben indicati da apposite tabelle sul lato destro del portone di accesso all’edificio e sul pianerottolo al piano.

La Sede è facilmente raggiungibile a piedi dalla Stazione Centrale FAL e dal centro città.

CHI SIAMO (visita la pagina del sito nazionale): https://www.uiciechi.it/#cont (visita la pagina del sito territoriale): http://www.uicmatera.it/ La "Mission" dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti è disciplinata dallo Statuto Associativo e dal Regolamento Nazionale che può essere consultato presso la Sede Sociale o attraverso gli organi della Comunicazione telematica: www.uicimatera.it , https://www.uiciechi.it/documentazione/documentazione.asp 

ORGANIZZAZIONE DELLA SEZIONE TERRITORIALE U.I.C.I. La Sezione Territoriale è il nucleo organizzativo fondamentale dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS APS.

1. Essa ha autonomia di iniziativa, nel proprio ambito territoriale, per l’attuazione delle finalità associative.

2. Gli Organi della Sezione Territoriale hanno sede nel Comune capoluogo della provincia di Matera

ORGANI DECISIONALI - l’Assemblea dei Soci - il Presidente - il Consiglio Direttivo

SERVIZIO DI SEGRETARIATO SOCIALE La sezione è aperta al pubblico nei giorni di martedì-giovedì-venerdì, dalle ore 9.30 alle ore 12.30; il mercoledì dalle ore 15.30 alle ore 18.30. Negli orari di apertura vengono erogati i seguenti servizi: accoglimento delle richieste relative alle domande di iscrizione, informazioni attinenti alla pensionistica di categoria, compilazione modulistica, tessere e altro.

RISPETTO DELLA PRIVACY Al momento dell'iscrizione viene richiesto il consenso al trattamento dei dati personali oltre che alla sottoscrizione di un mandato di assistenza che in tal senso autorizza l’Unione, la Sezione Territoriale e il personale addetto a gestire anche dati sensibili e riservati e ad agire "in nome e nell'interesse del socio stesso” mantenendo l’assoluta riservatezza. La tessera U.I.C.I. di Socio viene rilasciata successivamente a una domanda e al suo accoglimento da parte del Consiglio Sezionale, è un riconoscimento personale. La titolarità di Socio è convalidata dalla corresponsione della quota annuale associativa e dalla condizione sensoriale a norma della Legge del 3 aprile 2001 n.138 artt. 2, 3, 4.
 
SERVIZI OFFERTI Informazione attraverso iscrizione alla newsletter Sede Centrale delle novità giurisprudenziali inerenti alla disabilità visiva.
L’Unione fornisce a tutti gli interessati:
• ascolto delle persone con disabilità della vista e delle pluridisabilità, dei genitori di minori, allo scopo di verificare i bisogni e approcciare a processi operativi indirizzati alla persona;
• servizio di accompagnamento tramite volontari;
• servizio di lettura personalizzata;
• iscrizione gratuita al servizio del Libro Parlato e download dei libri in formato audio; • orientamento al lavoro e vigilanza in ordine al rispetto delle norme sul collocamento obbligatorio;
• informazione sulla riabilitazione visiva e interventi in tema di orientamento e mobilità;
• attività sportive e ricreative, gite sociali;
• campagne divulgative per la prevenzione delle disabilità visive, per la conoscenza del Braille;
• attività culturali e di promozione sociale: convegni, eventi al buio, laboratori sensoriali, scambio di esperienze e quant’altro possa favorire la conoscenza tra i propri aderenti e non;
• corsi di informatica per l’apprendimento e l’uso delle tecnologie assistive e degli ausili più avanzati;
• consulenza alle famiglie e alle scuole per l’acquisizione di materiale didattico speciale, in braille, a rilievo e a caratteri ingranditi;
• corsi per docenti e operatori sulla didattica per l’integrazione e sulle disabilità, in particolare su quella visiva;
• consulenza per la rimozione delle barriere architettoniche e ambientali nella città, sui luoghi di lavoro e del tempo libero.
DONAZIONI all’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Sede Territoriale di Matera: E’ possibile donare il 5 per mille indicando il codice fiscale 80002140772
ALTRE FORME DI DEVOLUZIONE Le erogazioni liberali a favore dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Onlus APS, se effettuate attraverso bonifici bancari sul codice IBAN IT18J0538716100000003278057, sono detraibili fiscalmente