Image Module

  5 per Mille UICI MT22

LA TUA FIRMA ELIMINA I CONFINI
 
DONA IL 5 PER MILLE ALLA NOSTRA SEDE TERRITORIALE UICI di MATERA
C.F. 80002140772
 
Clicca sul Video
 

Oggetto: Formazione professionale- Intercettazioni- Corso di formazione per Trascrittori in ambito forense per persone disabili visive- Roma, Centro Regionale S. Alessio – Scad. domande di partecipazione al 28 settembre 2018, ore 14,00

Tipologia di offerta formativa: Corso di formazione professionale, con rilascio di attestato di Qualifica.

Ente Promotore: Centro Regionale Sant’Alessio- Margherita di Savoia per i Ciechi, con la collaborazione dell’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti- Commissione Nazionale Nuove Attività Lavorative (NAL) e dell’I.Ri.Fo.R. Presidenza Nazionale

Sede di formazione: Centro Regionale S. Alessio, Via Carlo Tommaso Odescalchi 38 (zona Montagnola), Roma

Posti a disposizione: 15

Requisiti richiesti: iscrizione alle liste del collocamento mirato presso il Centro provinciale per l’Impiego (che, al momento della domanda di partecipazione, la permanenza in lista potrà essere autocertificata); verbale medico-legale di riconoscimento della disabilità visiva.

Nota bene: Ai fini della copertura dei 15 posti messi a bando, verrà accordata priorità ai residenti, o, in subordine, ai domiciliari da almeno sei mesi, nella Regione Lazio.

Tutti i candidati verranno sottoposti ad una selezione, scritta e orale. Sarà loro richiesto di dimostrare: una spiccata dimestichezza nell’uso del PC, la digitazione sulla tastiera con tutte e 10 le dita e una buona padronanza della lingua italiana.

Nota bene: In altri termini, l’uso del PC e la scrittura a 10 dita su tastiera sono requisiti essenziali per essere ammessi al Corso per Trascrittori in ambito forense.

Modalità di svolgimento del corso: la partecipazione è gratuita. Il corso avrà una durata di 712 ore così suddivise: 8 di orientamento collettivo, 488 in aula, 200 di tirocinio/stage e 16 di accompagnamento in uscita. Il tirocinio sul campo farà incontrare discenti e strutture qualificate, quali laboratori linguistico-fonetici e studi di periti dislocati su tutto il territorio regionale.

L’inizio del Corso è calendarizzato per i primi giorni di Novembre p.v, la frequenza è articolata su 5 giorni settimanali e la durata complessiva sarà di 4/5 mesi.

Argomenti trattati: elementi di linguistica generale; linguistica forense; dialettologia; traduzione; elementi di psicologia; elementi di diritto; intercettazioni: aspetti tecnici, analisi dei segnali e dei supporti; informatica e tifloinformatica; relazioni e tecniche relazionali A questi moduli saranno aggiunti degli incontri relativi alla sicurezza sul luogo di lavoro e all’autoimprenditorialità.

Scadenza per la presentazione della domanda di partecipazione: venerdì 28 settembre, ore 14- Consegna a mano presso il Sant’Alessio in Roma (Via C.T. Odescalchi, 38), o tramite Raccomandata A/R (farà fede la data di ricezione e non quella di spedizione), oppure via PEC all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

L’ammissione al Corso è subordinata al superamento di una prova scritta ed una orale per la verifica delle competenze informatiche e di conoscenza della lingua italiana.

Link utile http://www.santalessio.org/santalessio/?vw=formazioneDettaglio&idn=2192&id=12

Informazioni utili: Urp del Centro Regionale Sant’Alessio al numero 06 513018222/259 dal lunedì al venerdì. All’interno dell’ambito associativo Uici, è possibile rivolgersi anche: al dr Valter Calò cell 373 7206206 e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. e al dr Marco Pronello cell: 339 4407235 e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.